Trigenerazione

golf-colli-bericiTrigenerazione è la definizione che identifica la produzione combinata, a partire da un’unica fonte energetica, di energia elettrica (o meccanica) energia termica (recuperando quasi tutto il calore che si sviluppa, durante la generazione elettrica, nei fumi e nei liquidi di raffreddamento del motore) e di energia frigorifera (a partire dall’acqua calda recuperata), ovvero acqua refrigerata per il condizionamento o per i processi industriali.

La trasformazione dell’energia termica in energia frigorifera è resa possibile dall’impiego del ciclo frigorifero ad assorbimento il cui funzionamento si basa su trasformazioni di stato del fluido refrigerante in combinazione con la sostanza utilizzata quale assorbente (le coppie principali di refrigerante/assorbente usate sono: acqua/bromuro di litio e ammoniaca/acqua).

 

Così come avviene per la cogenerazione, il sistema TEMA®, opportunamente accoppiato ad un frigorifero ad assorbimento a singolo stadio, esalta fortemente le potenzialità della mini-trigenerazione diffusa. Infatti, l’efficienza dei cicli frigoriferi ad assorbimento o COP (coefficient of performance), definita come il rapporto fra energia frigorifera in uscita ed energia termica in ingresso, varia da 0.7 a 1 ed è tanto maggiore quanto maggiore è la temperatura dell’acqua in ingresso. TEMA®, grazie alla sua tecnologia innovativa applicata anche alla parte termo-meccanica, è in grado di mantenere costante ed a livello ottimale la temperatura dell’acqua in ingresso all’assorbitore, anche in condizioni di forte parzializzazione del carico frigorifero.

TEMA® è attualmente installata in diverse applicazioni che sfruttano la tecnica di rigenerazione, tra cui le tre macchine da 100 kW funzionanti in parallelo presso il centro direzionale Hera Comm di Imola e il modello da 60 kW realizzato e installato presso la sede di Kion, azienda creata da Cineca.