Energifera news
Elettrica

LA VERITA’ SULLA RIFORMA ‘ENERGIVORI’ 2018

Vorreste un pò di chiarezza sulla riforma ‘Energivori’?

IL PARERE DI ENERGIFERA

Il decreto ENERGIVORI prevede delle agevolazioni per alcune imprese a forte consumo di energia. Come? Applicando un sconto sulla componente ASOS, la componente della bolletta a sostegno di rinnovabili e cogenerazione.

Alcuni nostri clienti hanno ricevuto dal proprio gestore di rete le nuove fatture di fornitura di energia elettriche nettamente inferiori alle corrispondenti di dicembre. Il motivo di questa riduzione deriva dal fatto che il gestore stesso ha temporaneamente sospeso l’addebito sia della componente Asos (componente della bolletta a sostegno di rinnovabili e cogenerazione) che della componente Arim (che raccoglie tutte le rimanenti componenti), riservandosi di effettuare un futuro conguaglio a fine anno, quando saranno definiti chiaramente i limiti di applicazione dell’incentivo.

Questo conguaglio presenterà importi estremamente rilevanti e soprattutto inattesi per poca chiarezza in questa fase di transitorio normativo.
Sottolineiamo che il decreto prevede che in qualsiasi caso dovrà essere corrisposta comunque la componente Arim, mentre l’eventuale sconto riguarderà solo una percentuale della componente Asos. La percezione di ingente sconto attuale sarà purtroppo smentita dalla rendicontazione a fine periodo: è importante dunque informare i nostri utenti su cosa avverrà nell’immediato futuro.

La Riforma Energivori è da considerarsi tra l’altro temporanea, in quanto verrà sicuramente adeguata e cambiata in futuro secondo le indicazioni dell’Unione Europea. Ad oggi infatti applica semplicemente sconti ai grandi consumatori, senza premiare l’efficienza energetica e quegli utenti virtuosi che hanno effettuato interventi di efficientamento.

ENERGIFERA consiglia di approfittare dello sconto temporaneo della riforma in ottica di opportunità di investimento in efficienza energetica in cogenerazione, per poi poter beneficiare delle future reali agevolazioni.

Scarica decreto Energivori.

No Comment

Post A Comment